Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti.

Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie.

DECORO ARCHITETTONICO

Il decoro archittetonico è ormai una questione che sempre più spesso noi del settore ci troviamo a risolvere, sopratutto ora che i condomini sono chiamati a deliberare su che colore avere gli infissi esterni se devono essere sostituiti.

Precisiamo che gli infissi oggi più che mai vengono sostituiti anche per la grande richiesta delle possibili agevolazioni fiscali tipo superbonus.

Recentemente è uscita una cassazione che pone l'attenzione su un caso specifico: cosa succede se vi è un dissenziente che non vuole il colore degli infissi, decisi a maggioranza dei presenti, e pretende un diverso colore?

Per vedere il fatto di diritto vi invitiamo ad andare a visionare la cassazione qui in allegato.

La cassazzione è chiara a questo riguardo, accendando, eventualmente, un colore simile per tono e non completamante diverso.

Per fare un sempio se l'assemblea delibera a maggioranza che i nuovi infissi siano bianchi, il dissenziente (non l'assente), non può pretendere un coloro diverso dalle tonalità del bianco.

Vi è di più! l'ordinanza della Cassazione potrebbe anche essere supportata dal regolamanto del condominio se nello stesso fosse vietato proprio la sostituzione degli infissi di colore diverso da quelli deciso kin assemblea.

 

 

 

Modulo Contatti

Condominio Online